11° Memorial Aurelio Falconi – Kickboxing – Sport da Tatami – Carmagnola (TO) – 19 Aprile 2015

/, Eventi, Kick boxing/11° Memorial Aurelio Falconi – Kickboxing – Sport da Tatami – Carmagnola (TO) – 19 Aprile 2015

11° Memorial Aurelio Falconi – Kickboxing – Sport da Tatami – Carmagnola (TO) – 19 Aprile 2015

Domenica 19 Aprile, si è svolto presso il Palazzetto dello Sport di Carmagnola l’ormai annuale torneo dedicato soprattutto agli esordienti della Kickboxing nelle specialità degli sport da tatami. In questa manifestazione vengono adottate delle apposite regole per favorire l’approccio a chi si cimenta per la prima volta in un combattimento ufficiale.

L’A.S.D. Guardia di Finanza Piemonte è stata rappresentata da ben 6 atleti, di cui 3 esordienti assoluti, tutti impegnati nella specialità light contact e accompagnati dal Maestro Carmine PACE e dall’istruttore Paolo RUGGIERO.

Podio Mihai AlexandruMIHAI Alexandru, confermando gli ottimi progressi di quest’ultima stagione agonistica ha vinto la medaglia d’oro nella categoria cadetti -52 Kg, battendo in finale, con verdetto unanime, un atleta di Asti dopo un incontro condotto dall’inizio alla fine, mettendo in mostra le sue ottime qualità tecniche e atletiche.

Podio Fieramosca Gianluca

FIERAMOSCA Gianluca, inserito nella categoria -65 Kg, sempre una delle più numerose, ha conquistato il secondo posto e quindi la medaglia di argento, vincendo brillantemente ben 3 incontri e cedendo solamente nella finale contro un atleta lombardo più esperto, ma comunque mettendolo spesso in difficoltà. Nel corso di tutti gli incontri ha messo in mostra gli ottimi progressi sia tecnici che atletici degli ultimi tempi.

Podio Contini ThomasCONTINI Thomas, al suo esordio in una competizione ha conquistato il secondo posto e quindi la medaglia di argento nella categoria cadetti -63 Kg, vincendo alla grande l’incontro di semifinale con verdetto unanime e cedendo nella finale contro un atleta delle cinture superiori, molto più esperto, ma che comunque ha trovato grandi difficoltà per aggiudicarsi l’incontro poiché il nostro atleta ha combattuto in maniera brillante rispondendo colpo su colpo e portando a segno delle ottime tecniche.

Podio Pacilio Alessia

PACILIO Alessia, anche lei all’esordio, inserita nella categoria cadetti femminili -55 Kg ha conquistato la medaglia di bronzo perdendo in semifinale contro un’atleta cuneese delle cinture superiori, molto più esperta, ma contro cui non ha mostrato alcun timore reverenziale e portando a bersaglio numerose tecniche con una grinta impressionante.

MARCHISIO Daniela, anch’essa esordiente, ha combattuto nella categoria Junior/Senior femminili –55 Kg perdendo con onore al primo incontro con l’atleta di Giaveno che poi si è aggiudicata la categoria, dimostrando una buona tenuta fisica nonostante la maggiore esperienza dell’avversaria.

RIZZOTTO Sara, che di solito combatte nella categoria J/S femminili -50Kg, stavolta a causa dell’esiguo numero di partecipanti in quella categoria, è stata inserita nella –55 Kg ed ha pagato la differenza di peso perdendo al primo incontro con un’atleta di Giaveno pur combattendo bene e dimostrando anche lei gli ottimi progressi tecnici e fisici.

Si fanno i complimenti a tutti gli atleti per l’impegno dimostrato negli allenamenti in quanto, con grande serietà e dedizione, hanno integrato la loro preparazione alla gara con delle sedute aggiuntive e i conseguenti risultati sono stati evidenti.
Complimenti inoltre agli esordienti che hanno saputo vincere fin da subito le paure e le emozioni della prima esperienza, con un approccio ai rispettivi incontri quasi come da atleti già esperti, senza alcun timore reverenziale nei confronti degli avversari.

Condividi su:
2016-11-27T21:19:59+00:00 7 maggio 2015|Arti Marziali, Eventi, Kick boxing|

Categorie

SOSTENITORI