Concerto Conservatorio di Torino – Venerdì 18 ottobre 2013, ore 20:00

/, Varie/Concerto Conservatorio di Torino – Venerdì 18 ottobre 2013, ore 20:00

Concerto Conservatorio di Torino – Venerdì 18 ottobre 2013, ore 20:00

Nel contesto delle manifestazioni culturali promosse in favore dei militari (familiari compresi) della G.di F. di Torino e del Piemonte, il Comando Regionale Piemonte, con il sostegno dell’A.S.D. Guardia di Finanza Piemonte, è lieto di invitare al CONCERTO che il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino terrà venerdì 18 ottobre 2013 alle ore 20.00, presso la sala Polivalente del compendio di Corso IV Novembre n. 40 (LOCANDINA IN FONDO PAGINA).

Si esibirà un Ensemble di Sax composto dai principali componenti la grande famiglia strumentale dei Sassofoni: dal piccolo sax sopranino sino all’imponente sax basso. Un’orchestra di sassofoni formata da 12 strumentisti, preparati e diretti dal Maestro Pietro Marchetti, titolare della cattedra di Sassofono, istituita presso il Conservatorio del capoluogo piemontese nel 1997.

Nonostante sia stato costituito da poco tempo, questo Ensemble ha avuto modo di esibirsi e di farsi apprezzare in numerosi eventi: “Concerti a Palazzo Civico”, “Summer Winds”,  “Concerti alla Reggia di Venaria Reale”, Concerto nel Salone d’Onore dell’Accademia Albertina”, concerto in occasione del 39° congresso della Commissione Italiana di Storia Militare, concerto nell’ambito della rassegna MI-TO, Festival Internazionale della Musica, svoltosi lo scorso 20 settembre presso il teatro “Vittoria” di Torino. Motivo di viva soddisfazione e momento di grande intensità spirituale ed emotiva è stato poi il concerto tenuto nello scorso mese di luglio, presso le prestigiose sale dei Musei Vaticani in Roma. 

L’ingresso è gratuito e limitato alla capienza della sala (n. 70 posti).  

È CONSIGLIATA PERTANTO LA PRENOTAZIONE TRAMITE E-MAIL DA INVIARE A: DISALVO.ROCCO@GDF.IT

Locandina concerto conservatorio

Condividi su:
2014-03-14T19:23:47+00:0016 ottobre 2013|Eventi, Varie|

Categorie

SOSTENITORI