Ipazia e il viaggio

/, Teatro/Ipazia e il viaggio

Ipazia e il viaggio

La Asd Guardia di Finanza Piemonte In collaborazione con l’associazione Kamelot presenta Venerdi 27 e Sabato 28 settembre  alle ore 21,00 presso il Circolo Unificato della Guardia di Finanza Piemonte  Torino,  Corso IV Novembre, 40:

Ipazia e il viaggio –  con Margherita Patti e in (o.a.) Emanuela Bandelier, Rachele Càntele, Angelo Cauda ,Marco Mauro Ideazione e messinscena Margherita Patti Fonico e tecnico luci : Giada Carfagna

Una serata dedicata al tema del viaggio, metafora sulla quale si fonda gran parte  della nostra  cultura occidentale. Nelle sue innumerevoli e sfaccettate accezioni essa indica il percorso volto ad ampliare le proprie  conoscenze , a scoprire nuovi mondi  fino ad osare  la discesa e l’avventura  nel regno dei morti per poterlo conoscere e raccontare. Molto spesso  però  il viaggio assume la fisionomia di un  percorso dentro se stessi, di un cammino all’interno dell’animo umano con le proprie limitatezze e contraddizioni.       .
La messinscena si articolerà in due momenti : un monologo su Ipazia, la grande e sfortunata scienziata vissuta ad Alessandria d’Egitto  tra la seconda metà del  quarto  e gli inizi del V secolo dopo Cristo, cui  seguirà una seconda parte nella quale il tema continuerà ad essere approfondito grazie alla lettura scenica di brani poetici e narrativi. 

Il monologo Ipazia, di Mariapina Settineri con la regia di Gianni Guardigli, è stato rappresentato ed ha ricevuto la segnalazione per l’attrice protagonista nell’ambito della   Rassegna “Schegge d’autore”2012 –  XII edizione , Teatro Tordinona – Roma.

Un particolare ringraziamento al Generale di Divisione Carlo Ricozzi, Comandante Regionale Piemonte della Guardia di Finanza, che sostiene continuamente le iniziative che favoriscono lo sviluppo e la crescita culturale della persona, sia nel servizio sia nelle attività condotte in caserma nel tempo libero per potersi relazionare con il mondo esterno con il giusto spirito ed ottimismo. Un grazie anche al personale del reparto tecnico logistico amministrativo Piemonte della GDF che gestisce gli spazi dove si terrà lo spettacolo, sempre aperto alle iniziative che la ASD della Guardia di Finanza del Piemonte mette in campo per animare la caserma.

Info e prenotazioni, a partire dal 21 settembre, ai seguenti numeri : 3336258440 – 3336258250

Condividi su:
2016-11-27T21:20:01+00:00 24 settembre 2013|Eventi, Teatro|

Categorie

SOSTENITORI